stemma della regione
      Regione Piemonte
Accedi ai servizi
logo del comune
Comune di Barge
Stai navigando in : Le News
BARGE PROMOSSO COMUNE “VIRTUOSO”

Fanno parte di questo elenco complessivamente centoquarantatre Comuni (tutti dai 5.000 abitanti in su) e quattro Province. Tra questi Enti riconosciuti “virtuosi” sulla base di specifici parametri, tra cui il rispetto del Patto di stabilità interno nell’anno 2010, Barge vanta un ragguardevole posto all’interno della classifica. Da rimarcare come, di fatto, soltanto sei dei ventiquattro Comuni della Provincia di Cuneo con più di 5.000 abitanti compaiano in questa lista. Barge figura così accanto a grandi realtà come Alba, Fossano e Borgo San Dalmazzo. Va parimenti notato come, a livello regionale, siano stati inclusi nell’elenco solo sedici dei centotrentacinque Comuni con oltre 5.000 abitanti di cui si compone la Regione Piemonte.

Se si considera infine che in Italia i Comuni con più di 5.000 abitanti ammontano complessivamente a duemilaquattrocentouno , il risultato conseguito dal nostro Ente appare vieppiù lusinghiero.

Si tratta in effetti di un risultato molto importante per il Comune di Barge, che premia le scelte fatte e consente di operare per gli anni futuri con una certa tranquillità. Ai fini del conseguimento degli obiettivi di finanza pubblica, infatti, agli Enti “virtuosi” è assegnato nell’anno 2012 un saldo obiettivo pari a zero, mentre tutti gli altri Enti devono rispettare targets ben più pesanti.

La scelta degli Enti è stata operata dal Ministero sulla base di quattro parametri:

1) rispetto del Patto;

2) autonomia finanziaria (misurata rapportando al totale delle entrate correnti la somma delle entrate tributarie ed extra-tributarie);

3) capacità di riscossione (intesa come rapporto fra le entrare di parte corrente riscosse e accertate);

4) equilibrio di parte corrente (costituito dalle entrate correnti meno le spese correnti, al netto del rimborso delle anticipazioni di cassa e del rimborso anticipato dei prestiti). Invero, il rispetto del Patto è stato considerato come una sorta di “pre-requisito”, nel senso che gli Enti che non erano in regola con tale parametro sono stati esclusi a priori.


L’ottimo risultato raggiunto è la chiara dimostrazione dell’alta professionalità del nostro Ufficio Ragioneria, diretto dalla Ragioniera Antonella Geuna.


IL SINDACO

COLOMBATTO Luca

Comune di Barge - Piazza Garibaldi, 11 - 12032 Barge (CN)
  Tel: 0175 347601 / 0175 347611   Fax: 0175 343623
  Codice Fiscale: 00398040048   Partita IVA: 00398040048
  P.E.C.: barge@pec.comune.barge.cn.it   Email: barge@comune.barge.cn.it
Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie al solo fine di monitorare le attività del visitatore e poter migliorare i contenuti e l'accessibilità del sito stesso.    Approfondisciaccetto
accetto
Utilizzo dei COOKIES
Nessun dato personale degli utenti viene di proposito acquisito dal sito. Non viene fatto uso di cookies per la trasmissione di informazioni di carattere personale, né sono utilizzati cookies persistenti di alcun tipo, ovvero sistemi per il tracciamento degli utenti. L'uso di cookies di sessione (che non vengono memorizzati in modo persistente sul computer dell'utente e scompaiono, lato client, con la chiusura del browser di navigazione) è strettamente limitato alla trasmissione di identificativi di sessione (costituiti da numeri casuali generati dal server) necessari per consentire l'esplorazione sicura ed efficiente del sito, evitando il ricorso ad altre tecniche informatiche potenzialmente pregiudizievoli per la riservatezza della navigazione degli utenti, e non consente l'acquisizione di dati personali identificativi dell'utente.
L'utilizzo di cookies permanenti è strettamente limitato all'acquisizione di dati statistici relativi all'accesso al sito e/o per mantenere le preferenze dell’utente (lingua, layout, etc.). L'eventuale disabilitazione dei cookies sulla postazione utente non influenza l'interazione con il sito.
Per saperne di più accedi alla pagina dedicata

Individuazione delle modalità semplificate per l'informativa e l'acquisizione del consenso per l'uso dei cookie.
Provvedimento n.229 dell'8 maggio 2014 - pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 126 del 3 giugno 2014.

Consulta il testo del provvedimento