stemma della regione
      Regione Piemonte
Accedi ai servizi
logo del comune
Comune di Barge
Stai navigando in : Le News
ESECITAZIONE PROTEZIONE CIVILE

A fronte della generosa disponibilità preventivamente accordata da queste squadre di volontari, il Comune di Barge ha individuato sul territorio le situazioni aventi carattere d’urgenza e necessitanti quindi una tempestiva messa in sicurezza, con particolare riguardo ai ponti della viabilità principale. Queste quindi le azione condotte:



  • Ponte sul fiume Infernotto – Viale Stazione (SP n. 27): si è provveduto al taglio della vegetazione arborea ed arbustiva, con successivo trasposto del materiale di risulta presso apposita area comunale;

  • Ponte su Torrente Infernotto – Via Carlo Alberto: si è provveduto al taglio di piante ed arbusti, con trasposto del materiale di risulta presso apposita area comunale;

  • Ponti su Rio Chiappera – Via Giolitti e Via Paesana: rimozione e smaltimento presso sito comunale di vegetazione arbustiva;

  • Ponte su Rio Chiappera – Via Paesana – Accesso ai numeri civici 4, 6, 8: rimozione e smaltimento presso sito comunale di vegetazione arbustiva;

  • Ruderi del Castello Superiore: pulizia e manutenzione dell’area, con rimozione e smaltimento presso sito comunale di vegetazione arbustiva.


Il brillante risultato conseguito con questa grande operazione è l’ennesima dimostrazione di quanto sia fondamentale per le nostre comunità avere a disposizione una risorsa così qualificata ed efficiente, vero e proprio vanto e motivo di legittimo orgoglio. Appare quindi tanto più imperativo e doveroso esprimere contrarietà ed osteggiare apertamente qualsiasi tipo di politica finanziaria che vada a disperdere una risorsa tanto importante qual è quella del volontariato locale. Sarebbe opportuno che prima di operare tagli sconsiderati lesivi di risorse indispensabili all’opera dei volontari si provvedesse a rivedere gli stipendi eccessivi di alcuni dirigenti della Pubblica Amministrazione o gli emolumenti dei nostri politici romani che hanno fatto della politica una vera e propria professione.


A proposito della giornata “I ponti ed il Castello”, il Responsabile della Squadra di Protezione Civile di Barge Sig. Bruno Bertorello esprime soddisfazione per il lavoro svolto, per quanto sia stata un’esercitazione particolarmente dura per via del grande caldo che ha infierito per tutta la giornata di sabato. Ringrazia tutti i volontari, che hanno operato con grande efficienza, lavorando indefessamente, e soprattutto la sua Squadra, che, composta da 26 membri, ha aderito prontamente in massa a questa esercitazione: la presenza compatta di tutti i volontari della Squadra bargese è stata fonte di particolare soddisfazione e piacere. Un grazie speciale il Sig. Bertorello lo rivolge anche al COM10 del Saluzzese, sempre disponibile e pronto alla collaborazione.


L’Amministrazione Comunale ringrazia profondamente il Sig. Bruno Bertorello e tutti i volontari per l’ottimo lavoro svolto nella giornata di sabato 23 giugno u.s., per l’impegno e la disponibilità costanti e per lo straordinario operato sempre condotto con generosità ed estrema efficienza al servizio del territorio.


IL SINDACO

COLOMBATTO Luca

 

Esercitazione PC1.JPG
Esercitazione PC2.JPG
Comune di Barge - Piazza Garibaldi, 11 - 12032 Barge (CN)
  Tel: 0175 347601 / 0175 347611   Fax: 0175 343623
  Codice Fiscale: 00398040048   Partita IVA: 00398040048
  P.E.C.: barge@pec.comune.barge.cn.it   Email: barge@comune.barge.cn.it
Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie al solo fine di monitorare le attività del visitatore e poter migliorare i contenuti e l'accessibilità del sito stesso.    Approfondisciaccetto
accetto
Utilizzo dei COOKIES
Nessun dato personale degli utenti viene di proposito acquisito dal sito. Non viene fatto uso di cookies per la trasmissione di informazioni di carattere personale, né sono utilizzati cookies persistenti di alcun tipo, ovvero sistemi per il tracciamento degli utenti. L'uso di cookies di sessione (che non vengono memorizzati in modo persistente sul computer dell'utente e scompaiono, lato client, con la chiusura del browser di navigazione) è strettamente limitato alla trasmissione di identificativi di sessione (costituiti da numeri casuali generati dal server) necessari per consentire l'esplorazione sicura ed efficiente del sito, evitando il ricorso ad altre tecniche informatiche potenzialmente pregiudizievoli per la riservatezza della navigazione degli utenti, e non consente l'acquisizione di dati personali identificativi dell'utente.
L'utilizzo di cookies permanenti è strettamente limitato all'acquisizione di dati statistici relativi all'accesso al sito e/o per mantenere le preferenze dell’utente (lingua, layout, etc.). L'eventuale disabilitazione dei cookies sulla postazione utente non influenza l'interazione con il sito.
Per saperne di più accedi alla pagina dedicata

Individuazione delle modalità semplificate per l'informativa e l'acquisizione del consenso per l'uso dei cookie.
Provvedimento n.229 dell'8 maggio 2014 - pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 126 del 3 giugno 2014.

Consulta il testo del provvedimento