stemma della regione
      Regione Piemonte
Accedi ai servizi
logo del comune
Comune di Barge
Stai navigando in : Le News
Expo 2015

La scorsa settimana l’Arch. Luca Colombatto, nella sua doppia veste di Sindaco di Barge e Assessore della Provincia di Cuneo, insieme all’Assessore al Turismo della Regione Piemonte Dott. Alberto Cirio, ha incontrato a Milano il Responsabile delle Comunicazioni Esterne di Expo 2015. Scopo dell’appuntamento è stato quello di presentare nel dettaglio le tante eccellenze del nostro territorio, al fine di ritagliare loro un giusto spazio nell’ambito dell’Esposizione Universale, attesa a Milano tra due anni e per la quale fervono ormai da tempo i preparativi.

L’incontro rientra nell’ambizioso progetto di promozione e valorizzazione delle nostre terre e dei prodotti locali, strenuamente sostenuto da Colombatto e portato avanti dal Comune di Barge in stretta sinergia con la Provincia di Cuneo e la Regione Piemonte. L’Expo 2015 rappresenta senza dubbio una vetrina d’eccezione per i migliori prodotti provenienti da tutto il mondo, e in questa vetrina è fortemente auspicata una posizione di primo piano anche dei nostri prodotti locali legati alla filiera agroalimentare, al legno e alla pietra.

A breve si terrà altresì un incontro con i comparti interessati per organizzare nel miglior modo possibile la promozione di tutte le principali risorse del nostro territorio, sia quelle relative all’ambito agricolo, legate alla filiera agro-alimentare, sia quelle dell’artigianato del legno che della pietra. In quest’ottica, l’Amministrazione Comunale, supportata da Provincia e Regione, ha tra l’altro già sottoposto all’attenzione della Presidenza di Expo 2015 un’istanza di collaborazione tesa al possibile impiego, nell’ambito dell’Esposizione Universale, dei prodotti lapidei provenienti dal bacino minerario della Quarzite del Montebracco e della Pietra di Luserna di Montoso. L’intento è quello di promuovere tali prodotti non solo quale eccellenza da esporre ai visitatori all’interno del “Padiglione Italia” nelle sue diverse declinazioni (prodotto grezzo, manufatti lavorati, …), in quanto particolarmente rappresentativa sia della Regione Piemonte in generale che della Provincia di Cuneo in particolare, ma anche quale materiale da impiegare praticamente nella realizzazione degli stand stessi dell’Expo. L’utilizzo di un siffatto materiale, di indubbio pregio, eccezionale qualità e soprattutto italiano al cento per cento, costituirebbe per i milioni di spettatori attesi all’Esposizione Universale la dimostrazione pratica più efficace ed immediata degli ottimi risultati conseguiti dal Made in Italy, per di più tramite l’uso di mezzi rigorosamente nostrani.


IL SINDACO

Luca COLOMBATTO

expo2015.jpg
Comune di Barge - Piazza Garibaldi, 11 - 12032 Barge (CN)
  Tel: 0175 347601 / 0175 347611   Fax: 0175 343623
  Codice Fiscale: 00398040048   Partita IVA: 00398040048
  P.E.C.: barge@pec.comune.barge.cn.it   Email: barge@comune.barge.cn.it
Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie al solo fine di monitorare le attività del visitatore e poter migliorare i contenuti e l'accessibilità del sito stesso.    Approfondisciaccetto
accetto
Utilizzo dei COOKIES
Nessun dato personale degli utenti viene di proposito acquisito dal sito. Non viene fatto uso di cookies per la trasmissione di informazioni di carattere personale, né sono utilizzati cookies persistenti di alcun tipo, ovvero sistemi per il tracciamento degli utenti. L'uso di cookies di sessione (che non vengono memorizzati in modo persistente sul computer dell'utente e scompaiono, lato client, con la chiusura del browser di navigazione) è strettamente limitato alla trasmissione di identificativi di sessione (costituiti da numeri casuali generati dal server) necessari per consentire l'esplorazione sicura ed efficiente del sito, evitando il ricorso ad altre tecniche informatiche potenzialmente pregiudizievoli per la riservatezza della navigazione degli utenti, e non consente l'acquisizione di dati personali identificativi dell'utente.
L'utilizzo di cookies permanenti è strettamente limitato all'acquisizione di dati statistici relativi all'accesso al sito e/o per mantenere le preferenze dell’utente (lingua, layout, etc.). L'eventuale disabilitazione dei cookies sulla postazione utente non influenza l'interazione con il sito.
Per saperne di più accedi alla pagina dedicata

Individuazione delle modalità semplificate per l'informativa e l'acquisizione del consenso per l'uso dei cookie.
Provvedimento n.229 dell'8 maggio 2014 - pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 126 del 3 giugno 2014.

Consulta il testo del provvedimento