stemma della regione
      Regione Piemonte
Accedi ai servizi
logo del comune
Comune di Barge
Stai navigando in : Le News
Festeggiato a Barge S. Giuseppe Cottolengo

Il Sindaco ha portato a nome dell’intera Amministrazione Comunale il proprio ringraziamento a tutti coloro che operano all’interno della Piccola Casa della Divina Provvidenza prendendosi cura delle persone bisognose, senza distinzione alcuna, continuando ogni giorno ad affermare il valore sacro della vita umana, dal suo inizio fino al suo termine naturale. Un particolare pensiero il Sindaco ha rivolto alle suore che concretizzano al meglio gli insegnamenti di San Giuseppe Cottolengo operando instancabilmente a favore del prossimo. Il Sindaco Luca Colombatto ha altresì rivolto parole di profonda gratitudine a don Lino Piano, Padre Generale della Piccola Casa della Divina Provvidenza, a don Eugenio Cavallo e alla Madre Superiora di Barge che con il proprio lavoro due anni fa non solo sono riusciti a salvare dalla chiusura ma anche a rinnovare una struttura che svolge sul territorio una funzione di primaria importanza nel campo sociale. L’ottimo lavoro messo in capo da tutti ha dimostrato che è possibile raggiungere risultati importanti se si crede fermamente nella bontà del risultato che si persegue.



IL SINDACO

Luca COLOMBATTO


cottolengo.jpg
Comune di Barge - Piazza Garibaldi, 11 - 12032 Barge (CN)
  Tel: 0175 347601 / 0175 347611   Fax: 0175 343623
  Codice Fiscale: 00398040048   Partita IVA: 00398040048
  P.E.C.: barge@pec.comune.barge.cn.it   Email: barge@comune.barge.cn.it
Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie al solo fine di monitorare le attività del visitatore e poter migliorare i contenuti e l'accessibilità del sito stesso.    Approfondisciaccetto
accetto
Utilizzo dei COOKIES
Nessun dato personale degli utenti viene di proposito acquisito dal sito. Non viene fatto uso di cookies per la trasmissione di informazioni di carattere personale, né sono utilizzati cookies persistenti di alcun tipo, ovvero sistemi per il tracciamento degli utenti. L'uso di cookies di sessione (che non vengono memorizzati in modo persistente sul computer dell'utente e scompaiono, lato client, con la chiusura del browser di navigazione) è strettamente limitato alla trasmissione di identificativi di sessione (costituiti da numeri casuali generati dal server) necessari per consentire l'esplorazione sicura ed efficiente del sito, evitando il ricorso ad altre tecniche informatiche potenzialmente pregiudizievoli per la riservatezza della navigazione degli utenti, e non consente l'acquisizione di dati personali identificativi dell'utente.
L'utilizzo di cookies permanenti è strettamente limitato all'acquisizione di dati statistici relativi all'accesso al sito e/o per mantenere le preferenze dell’utente (lingua, layout, etc.). L'eventuale disabilitazione dei cookies sulla postazione utente non influenza l'interazione con il sito.
Per saperne di più accedi alla pagina dedicata

Individuazione delle modalità semplificate per l'informativa e l'acquisizione del consenso per l'uso dei cookie.
Provvedimento n.229 dell'8 maggio 2014 - pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 126 del 3 giugno 2014.

Consulta il testo del provvedimento