stemma della regione
      Regione Piemonte
Accedi ai servizi
logo del comune
Comune di Barge
Stai navigando in : Le News
LA RESISTENZA A BARGE. LUOGHI E PROTAGONISTI

Il lavoro, nato dalla partecipazione a un concorso sul 70° anniversario della Resistenza, presenta una breve sintesi dei fatti che accaddero a Barge dal settembre del 1943 all'aprile del 1945, con una particolare attenzione ai protagonisti di quel periodo: il filosofo Ludovico Geymonat, Pompeo Colajanni, Antonio Giolitti e Giancarlo Pajetta, che fondarono il Battaglione Pisacane, una delle prime formazioni garibaldine in Italia, divenuto poi IV Brigata Garibaldi e quindi I Divisione Garibaldi; Carle Costanzo, martire della Liberazione; Don Agnese e altri uomini che con  le loro azioni contribuirono a  difendere l'ideale di libertà. Attraverso un'attenta analisi delle fonti storiche, i ragazzi hanno ricostruito quei "venti mesi" di lotta partigiana, riproducendo anche visivamente i luoghi che furono teatro di tragiche vicende.

Il Sindaco Luca Colombatto ringrazia vivamente gli studenti, che proprio in questi giorni hanno sostenuto l'esame di maturità, per l'impegno profuso, dimostrando interesse per la storia del territorio e per i valori su cui si fonda la società civile.



IL SINDACO

LUCA COLOMBATTO



Foto 1: gli studenti del Liceo Scientifico "Bodoni "di Saluzzo con l’Assessore alla Cultura Valerio Airaudo e la Presidente del Consiglio di Biblioteca Laura Genre.


Foto 1.jpg
Comune di Barge - Piazza Garibaldi, 11 - 12032 Barge (CN)
  Tel: 0175 347601 / 0175 347611   Fax: 0175 343623
  Codice Fiscale: 00398040048   Partita IVA: 00398040048
  P.E.C.: barge@pec.comune.barge.cn.it   Email: barge@comune.barge.cn.it
Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie al solo fine di monitorare le attività del visitatore e poter migliorare i contenuti e l'accessibilità del sito stesso.    Approfondisciaccetto
accetto
Utilizzo dei COOKIES
Nessun dato personale degli utenti viene di proposito acquisito dal sito. Non viene fatto uso di cookies per la trasmissione di informazioni di carattere personale, né sono utilizzati cookies persistenti di alcun tipo, ovvero sistemi per il tracciamento degli utenti. L'uso di cookies di sessione (che non vengono memorizzati in modo persistente sul computer dell'utente e scompaiono, lato client, con la chiusura del browser di navigazione) è strettamente limitato alla trasmissione di identificativi di sessione (costituiti da numeri casuali generati dal server) necessari per consentire l'esplorazione sicura ed efficiente del sito, evitando il ricorso ad altre tecniche informatiche potenzialmente pregiudizievoli per la riservatezza della navigazione degli utenti, e non consente l'acquisizione di dati personali identificativi dell'utente.
L'utilizzo di cookies permanenti è strettamente limitato all'acquisizione di dati statistici relativi all'accesso al sito e/o per mantenere le preferenze dell’utente (lingua, layout, etc.). L'eventuale disabilitazione dei cookies sulla postazione utente non influenza l'interazione con il sito.
Per saperne di più accedi alla pagina dedicata

Individuazione delle modalità semplificate per l'informativa e l'acquisizione del consenso per l'uso dei cookie.
Provvedimento n.229 dell'8 maggio 2014 - pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 126 del 3 giugno 2014.

Consulta il testo del provvedimento