stemma della regione
      Regione Piemonte
Accedi ai servizi
logo del comune
Comune di Barge
Stai navigando in : Le News
Tariffe Cimiteriali 2011
































































































































































































































































































































DESCRIZIONE


Importo in Euro


 


 

AREE CIMITERIALI


 


Tipologia 1: aree di mq 12 per tombe nuove in elevazione, totalmente fuori terra con 5 piani, possibilità di costruire n. 12 loculi.


7.900,00


 


Tipologia 1 bis: aree di mq 12 per tombe nuove in elevazione in zona di angolo, libere su due lati totalmente fuori terra con 5 piani, possibilità di costruire n. 12 loculi


8.800,00


 


Tipologia 2: aree di mq. 9 eventualmente occupate da tombe in stato di abbandono da demolire con successiva ricostruzione, sporgenti da terra per un''altezza di circa 15 cm, con 4 piani:


 


possibilità di costruzione n. 12 loculi


4.400,00


possibilità di costruzione n. 8 loculi


2.970,00


 


Tipologia 3: aree di mq. 9 per tombe nuove, parzialmente elevate con altezza di circa 50 cm. possibilità di costruire n. 12 loculi


5.900,00


 


Tipologia 3 bis: aree di mq. 9 per tombe nuove, parzialmente elevate con altezza di circa 50 cm in zona d’angolo, libere su due lati, possibilità di costruire n. 12 loculi


6.280,00


 


Area di mq. 10,5 (m. 3 x 3,5) per tombe nuove, parzialmente elevate, con altezza di circa 40 cm., possibilità di costruire n. 12 loculi


6.890,00


 


Tipologia 4: aree già occupate da tombe abbandonate ma da conservare, sulle quali è ammesso soltanto il restauro conservativo. Prezzo a base di gara


9.430,00


 


Sopraelevazione di tombe interrate ubicate lungo i muri perimetrali, con realizzazione di nuovi loculi – massimo n. 10 – (rilascio nuova concessione)


3.400,00


 


Diritto fisso per trasporti funebri (C.C. 34/1993)


28,00


 


Tariffa per utilizzo impianti di erogazione servizi presso il cimitero al giorno: (G.C. 229/97)


6,00


 


Tariffa per inumazione chiesta dal concessionario di tomba per famiglia o collettività, relativamente a salme contenute nella tomba stessa (G.C. 229/97)


406,00


 


Inumazione in campo comune di feretro (residente)


260,00


 


Inumazione in campo comune di feretro (non residente)


520,00


 


Esumazione in campo comune con richiesta di raccolta resti per sistemazione in tomba di famiglia


55,00


 


Estumulazione da loculo per trasferimento in tomba di famiglia


110,00


 


Tumulazione di feretro in loculo


110,00


 


Spostamento salma da cimitero di Barge a fuori Comune


110,00


 


Spostamento salma da tomba di famiglia ad altra tomba di famiglia


220,00


 


Spostamento salma da tomba di famiglia a loculo


110,00


 


Spostamento resti da celletta ossario a tomba di famiglia o ad altro cimitero


55,00


 


Spostamento resti da tomba di famiglia ad altra tomba di famiglia o ad altro cimitero


55,00


 


Tariffa minima per tumulazione provvisoria in loculo


5,00


 


 


CONCESSIONE 30LE DI CELLETTA OSSARIO

 
 


 


Fila 1’


200,00


 


 


Fila 2’


220,00


 


 


Fila 3’


310,00


 


 


Fila 4''


310,00


 


 


Fila 5''


250,00


 


 


Fila 6''


250,00


 


 


Fila 7''


200,00


 


 


Fila 8’


200,00


 


 


Fila 9’


155,00


 


 


Fila 10''


155,00


 


 


CONCESSIONE 30LE DI LOCULI FUORI TERRA


 


 


 


Fila 1''


1.210,00


 


 


Fila 2''


1.870,00


 


 


Fila 3''


1.710,00


 


 


Fila 4''


1.000,00


 


 


Fila 5''


740,00


 


 


CONCESSIONE 30LE DI LOCULI NEL SEMINTERRATO


 


 


 


Fila 1''


620,00


 


 


Fila 2''


830,00


 


 


Fila 3''


750,00


 


 


Fila 4''


520,00


 


 


Fila 5''


450,00


 



Per le salme dei non residenti, si applica la maggiorazione del 50% in caso di concessione ex novo. Tale maggiorazione non si applica in caso di rinnovo. La tariffa ordinaria si applica altresì a tutti i cittadini in possesso del requisito di residenza alla data di esecutività della deliberazione del Consiglio Comunale n. 56/94 (26.08.1994). L’assegnazione in concessione avviene seguendo una progressione orizzontale, con possibilità di scelta della fila orizzontale stessa. Il concessionario può peraltro scegliere, nell’ambito della fila, il loculo da ottenere in concessione, se intende collocare in loculi vicini coniugi o parenti in linea retta in primo grado o in linea collaterale in secondo grado.

In caso di regolarizzazione di concessioni cimiteriali già in atto (ex art. 49 del Regolamento di Polizia Mortuaria approvato con delibera di Consiglio n. 17 del 22.04.1997 e ss.mm.ii.), va quantificato nella misura del 50% rispetto alla corrispondente tariffa cimiteriale attualmente vigente l’onere economico derivante dalla stipula di un nuovo atto di concessione cimiteriale (necessaria in caso di riscontrata mancanza dell’atto medesimo) qualora non sia accertato l’avvenuto pagamento, oppure in caso di violazione di norme imperative di legge e/o di regolamento.

 

TARIFFE CIMITERIALI 2011.pdf
Comune di Barge - Piazza Garibaldi, 11 - 12032 Barge (CN)
  Tel: 0175 347601 / 0175 347611   Fax: 0175 343623
  Codice Fiscale: 00398040048   Partita IVA: 00398040048
  P.E.C.: barge@pec.comune.barge.cn.it   Email: barge@comune.barge.cn.it
Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie al solo fine di monitorare le attività del visitatore e poter migliorare i contenuti e l'accessibilità del sito stesso.    Approfondisciaccetto
accetto
Utilizzo dei COOKIES
Nessun dato personale degli utenti viene di proposito acquisito dal sito. Non viene fatto uso di cookies per la trasmissione di informazioni di carattere personale, né sono utilizzati cookies persistenti di alcun tipo, ovvero sistemi per il tracciamento degli utenti. L'uso di cookies di sessione (che non vengono memorizzati in modo persistente sul computer dell'utente e scompaiono, lato client, con la chiusura del browser di navigazione) è strettamente limitato alla trasmissione di identificativi di sessione (costituiti da numeri casuali generati dal server) necessari per consentire l'esplorazione sicura ed efficiente del sito, evitando il ricorso ad altre tecniche informatiche potenzialmente pregiudizievoli per la riservatezza della navigazione degli utenti, e non consente l'acquisizione di dati personali identificativi dell'utente.
L'utilizzo di cookies permanenti è strettamente limitato all'acquisizione di dati statistici relativi all'accesso al sito e/o per mantenere le preferenze dell’utente (lingua, layout, etc.). L'eventuale disabilitazione dei cookies sulla postazione utente non influenza l'interazione con il sito.
Per saperne di più accedi alla pagina dedicata

Individuazione delle modalità semplificate per l'informativa e l'acquisizione del consenso per l'uso dei cookie.
Provvedimento n.229 dell'8 maggio 2014 - pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 126 del 3 giugno 2014.

Consulta il testo del provvedimento