stemma della regione
      Regione Piemonte
Accedi ai servizi
logo del comune
Comune di Barge
Stai navigando in : Le News
CAMBIO AI VERTICI DELLA DIRIGENZA PRESSO IL CONSOLATO GENERALE DELLA REPUBBLICA POPOLARE CINESE A MILANO. IL SINDACO INCONTRA IL NUOVO CONSOLE CINESE

Lo scorso martedì 28 febbraio il Sindaco di Barge Luca Colombatto ha preso parte alla cerimonia di presentazione ufficiale del nuovo Console Generale della Repubblica Popolare della Cina a Milano, Dott. Song Xuefeng, svoltasi a Milano presso la sede del Consolato Generale Cinese. 
In tale speciale occasione, il Console Dott. Song Xuefeng ha espresso la volontà di incontrare privatamente il Sindaco di Barge, per uno scambio diretto prima dell’inizio della cerimonia ufficiale. Nel corso di questo incontro, improntato alla massima cordialità, il Console Generale ha ringraziato per quanto l’Amministrazione del Comune di Barge, guidata da Luca Colombatto, ha fatto nel corso dei suoi dieci anni di mandato. Il Dott. Song Xuefeng ha voluto sottolineare, in particolare, la grande importanza rivestita dall’idea, concepita dal Sindaco Colombatto, di formalizzare e dare vita all’Associazione Cinese e Italo-Cinese di Cuneo, rendendola strumento operativo sul territorio. Nel corso della sua attività ormai decennale, tale Associazione ha infatti saputo operare efficacemente, permettendo di contrastare in maniera sostanziale tutte quelle azioni malavitose (dallo spaccio a più generiche azioni delittuose) in precedenza diffusamente intraprese dalla giovane delinquenza cinese. 
Insieme al ristretto numero di rappresentanti delle istituzioni italiane invitate a questa cerimonia- peraltro piacevolmente colpiti dalla calda ospitalità loro riservata - erano presenti all’incontro di martedì, insieme al Sindaco Luca Colombatto, anche il Sig. Dino Icardi, Direttore del Consorzio "Alba Export Wine and Food" e di altri consorzi per l’internazionalizzazione, e il Presidente dell’Associazione Cinese e Italo-Cinese di Cuneo Sig. Deng Lonquiao. 
In tale sede, il Sindaco Colombatto e il Sig. Icardi, per il tramite del Consolato Generale Cinese, hanno avuto modo di aprire un importante dialogo commerciale con la Cina, finalizzato all’esportazione dei prodotti di qualità della nostra terra. Verrà infatti realizzato prossimamente un tavolo operativo rivolto a quegli imprenditori che intendano esportare l’eccellenza del Made in Italy in Cina. Dino Icardi e Luca Colombatto hanno, in particolare, lanciato l’idea di promuovere in Cina le eccellenze del nostro territorio, quali vino, prodotti dell’agricoltura e dell’artigianato della pietra. Gli interlocutori saranno gli operatori specializzati del settore e i massimi vertici delle istituzioni governative cinesi. L’intento è di esportare i nostri prodotti, non riproducibili né copiabili in alcun modo, direttamente in Cina, che rappresenta allo stato attuale il mercato più importante al mondo, con oltre un miliardo di potenziali consumatori.

                IL SINDACO 
            Luca COLOMBATTO 

Comune di Barge - Piazza Garibaldi, 11 - 12032 Barge (CN)
  Tel: 0175 347601 / 0175 347611   Fax: 0175 343623
  Codice Fiscale: 00398040048   Partita IVA: 00398040048
  P.E.C.: barge@pec.comune.barge.cn.it   Email: barge@comune.barge.cn.it
Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie al solo fine di monitorare le attività del visitatore e poter migliorare i contenuti e l'accessibilità del sito stesso.    Approfondisciaccetto
accetto
Utilizzo dei COOKIES
Nessun dato personale degli utenti viene di proposito acquisito dal sito. Non viene fatto uso di cookies per la trasmissione di informazioni di carattere personale, né sono utilizzati cookies persistenti di alcun tipo, ovvero sistemi per il tracciamento degli utenti. L'uso di cookies di sessione (che non vengono memorizzati in modo persistente sul computer dell'utente e scompaiono, lato client, con la chiusura del browser di navigazione) è strettamente limitato alla trasmissione di identificativi di sessione (costituiti da numeri casuali generati dal server) necessari per consentire l'esplorazione sicura ed efficiente del sito, evitando il ricorso ad altre tecniche informatiche potenzialmente pregiudizievoli per la riservatezza della navigazione degli utenti, e non consente l'acquisizione di dati personali identificativi dell'utente.
L'utilizzo di cookies permanenti è strettamente limitato all'acquisizione di dati statistici relativi all'accesso al sito e/o per mantenere le preferenze dell’utente (lingua, layout, etc.). L'eventuale disabilitazione dei cookies sulla postazione utente non influenza l'interazione con il sito.
Per saperne di più accedi alla pagina dedicata

Individuazione delle modalità semplificate per l'informativa e l'acquisizione del consenso per l'uso dei cookie.
Provvedimento n.229 dell'8 maggio 2014 - pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 126 del 3 giugno 2014.

Consulta il testo del provvedimento