stemma della regione
      Regione Piemonte
Accedi ai servizi
logo del comune
Comune di Barge
Stai navigando in : Amministrazione Trasparente >Piano triennale di razionalizzazione delle spese di funzionamento
Amministrazione Trasparente

Delibera A.N.A.C. n. 1310 del 28 dicembre 2016

Prime linee guida recanti indicazioni sull'attuazione degli obblighi di pubblicità, trasparenza e diffusione di informazioni contenute nel d.lgs. 33/2013 come modificato dal d.lgs. 97/2016

Piano triennale di razionalizzazione delle spese di funzionamento
Piano triennale di razionalizzazione delle dotazioni strumentali, delle autovetture e degli immobili ad uso abitativo e di servizio (art. 2, commi da 594 a 599 Legge 24.12.2007 n. 244).
Il Piano Generale di Sviluppo è lo strumento principale della programmazione pluriennale dell'Ente, definisce il livello strategico degli indirizzi politici e consente l'avvio del processo di programmazione e del controllo strategico nel corso del mandato amministrativo. Il Piano Generale di Sviluppo, in quanto allineato agli altri strumenti della programmazione, costituisce la proiezione quinquennale dei programmi che l'Amministrazione intende realizzare, annualmente aggiornati rispetto agli obiettivi strategici. E' in sostanza il documento che traduce gli obiettivi di mandato in strategie, progetti e azioni e può contribuire ad accrescere le occasioni di qualificazione del confronto politico, istituzionale e programmatico, aprendo una nuova sede di elaborazione.
Sotto il profilo strategico, il Piano Generale di Sviluppo ha il compito di indicare la visione dello sviluppo
locale e la strategia adottata dall'Ente in linea con tale visione. Conseguentemente, il Piano Generale di Sviluppo deve puntualizzare gli obiettivi generali e specifici da perseguire con l'azione amministrativa, i risultati attesi, la struttura operativa dell'Ente e le risorse umane necessarie, le risorse finanziarie da acquisire, le procedure e gli strumenti di valutazione ex ante, in itinere ed ex post.
Sotto il profilo operativo, il Piano Generale di Sviluppo ha il compito di individuare gli elementi specifici che caratterizzeranno il Piano Esecutivo di Gestione.

 Amministrazione Trasparente
Comune di Barge - Piazza Garibaldi, 11 - 12032 Barge (CN)
  Tel: 0175 347601 / 0175 347611   Fax: 0175 343623
  Codice Fiscale: 00398040048   Partita IVA: 00398040048
  P.E.C.: barge@pec.comune.barge.cn.it   Email: barge@comune.barge.cn.it
Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie al solo fine di monitorare le attività del visitatore e poter migliorare i contenuti e l'accessibilità del sito stesso.    Approfondisciaccetto
accetto
Utilizzo dei COOKIES
Nessun dato personale degli utenti viene di proposito acquisito dal sito. Non viene fatto uso di cookies per la trasmissione di informazioni di carattere personale, né sono utilizzati cookies persistenti di alcun tipo, ovvero sistemi per il tracciamento degli utenti. L'uso di cookies di sessione (che non vengono memorizzati in modo persistente sul computer dell'utente e scompaiono, lato client, con la chiusura del browser di navigazione) è strettamente limitato alla trasmissione di identificativi di sessione (costituiti da numeri casuali generati dal server) necessari per consentire l'esplorazione sicura ed efficiente del sito, evitando il ricorso ad altre tecniche informatiche potenzialmente pregiudizievoli per la riservatezza della navigazione degli utenti, e non consente l'acquisizione di dati personali identificativi dell'utente.
L'utilizzo di cookies permanenti è strettamente limitato all'acquisizione di dati statistici relativi all'accesso al sito e/o per mantenere le preferenze dell’utente (lingua, layout, etc.). L'eventuale disabilitazione dei cookies sulla postazione utente non influenza l'interazione con il sito.
Per saperne di più accedi alla pagina dedicata

Individuazione delle modalità semplificate per l'informativa e l'acquisizione del consenso per l'uso dei cookie.
Provvedimento n.229 dell'8 maggio 2014 - pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 126 del 3 giugno 2014.

Consulta il testo del provvedimento